GIUDICI STEFANO

Non facile approdare al mondo del digitale per chi, da sempre, aveva scattato in analogico e sviluppato in camera oscura.

Il passaggio definitivo è avvenuto nel 2013. Quasi per sfida.

E da allora si sono avvicendate nuove sensazioni: la passione per la fotografia naturalistica, l'emozione del mondo subacqueo, la bellezza dei paesaggi non più monocromatici.

Poi, la conoscenza degli amici del Gruppo Fotografico SanPaolo e con loro la possibilità di apprendere nuove tecniche di ripresa. Potersi confrontare con autori premiati ed apprezzati è stato il grande valore aggiunto.

Amo viaggiare ed una delle mie mete preferite è l'Africa. L'universo di questo straordinario continente mi affascina come pochi: la sua gente; e poi i colori; e poi gli animali.

Migliorare la tecnica e catturare questi attimi fuggenti: riuscirci significherebbe aver raggiunto l'obiettivo.